PANE ALL'OLIO...






INGREDIENTI
600 gr di farina 0
315 gr di acqua
35 gr di olio extravergine di oliva
7 gr di sale
12 gr di lievito di birra fresco
1 tuorlo piccolo
5 gr di strutto. (Io non ce lo metto)

Con queste dosi vengono 5 panini grandi. 

Prendete un bicchiere di acqua appena tiepida e fateci sciogliere il lievito.

Prendete una terrina capiente e metteteci dentro la farina. 
Aggiungete, pianin pianino il contenuto le bicchiere col lievito

Iniziate ad impastare

Aggiungete il sale e impastate. 
Aggiungete il tuorlo e impastate.
Aggiungete l'olio e impastate.
Aggiungete lo strutto (se lo usate) e impastate. 



Quando avete finito di aggiungere gli ingredienti, tirate fuori l'impasto dalla terrina e impastate per 20 minuti sul tavolo. 

Una volta terminata questa fase, riponete la pagnottella nella terrina, coprite con uno straccio e fate lievitare per un'ora e mezza. 

Andate a riprendere il l'impasto del pane e rimettetelo sul ripiano.
È ora di preparare i panini.  Potete praticare dei leggeri tagli col coltello, in modo da dar loro una forma particolare, come la Rosetta. 


Ora prendete la teglia, metteteci su la carta forno e metteteci sopra i vostri panini, quindi, copriteli con un panno umido e lasciateli lì per un'altra oretta. Quando il panno si asciuga, dateci due colpetti di spruzzino e inumiditelo nuovamente. 


Trascorsa quest'oretta, spennellate di olio extravergine i vostri panini.


Mettete un pentolino con dell'acqua dentro il forno e scaldatelo a 220°.
Infornate i vostri paninetti. 

Dopo una quindicina di minuti, tirate fuori il pentolino. 




Richiudete il forno, abbassate la temperatura a 190° e continuate la cottura finché i panini diventano dorati.

Cenate a panini 




Il dolce









CONVERSATION

2 commenti:

  1. Daniela Sartore9 febbraio 2012 10:18

    Ciao Cri, non ho mai fatto il pane con l'uovo dentro... ma non ho mai nemmeno letto una ricetta in cui parlava di questo intruso...
    Io ci metto anche un cucchiaino di zucchero che facilita la lievitazione.
    Comunque la prossima volta che faccio il pane ci metterò anche l'intruso tuorlo, mi piace provare cose nuove, nella vita si impara sempre qualcosa di nuovo, ed il bello è proprio scoprire nuovi modi di fare le solite cose. :)
    Ciao

    RispondiElimina
  2. Magnifico, bellissimo...sono in estasiata ammirazione perchè a me non riesce mai e mi sono rassegnata alla macchina del pane....
    Continua così, ti leggo sempre..anche se ultimamente "sembro" un po' assente, ma ci sono periodi....
    Un bacione!!!

    RispondiElimina

Back
to top