STRUDEL DI MELE




Source: Google immagini




INGREDIENTI

250gr farina
70gr burro
50gr zucchero
1 uovo
Pan grattato qb
Cannella qb
Pinoli qb
Uvette qb
Mele (Diciamo che ne comprate almeno 4 e poi vedete quante ce ne stanno). Scegliete mele aspre, tipo quelle verdi brillanti dure dure)

** Se volete evitare di fare la pasta, potete comprare la pasta sfoglia già pronta


PREPARAZIONE 

Tagliate le mele a cubetti e mettetele in un recipiente con il succo di un limone, in modo che si conservino bene.

Scegliete una bella superficie piana e fate una fontanella con la farina. 
Al centro mettete un uovo intero lo zucchero e il burro, precedentemente sciolto a bagnomaria. 
Mescolare il tutto fino a formare una palla.

Adagiate uno strofinaccio sul piano di lavoro e stenderci sopra la pasta col mattarello.

A parte, rosolate il pan grattato (diciamo in modo da ricoprire il fondo di una padella da 20cm) con un po' zucchero fino a farlo diventare bello croccante. 

Sulla pasta stesa mettete il pan grattato con lo zucchero in modo da formare una striscia centrale.

Ricordatevi di lasciare un po' di spazio sui bordi; vi servirà per richiudere lo strudel. 

Sopra lo strato di pan grattato e zucchero versate a pioggia un pochino di zucchero (Serve a neutralizzare l'acido delle mele)

Fate lo stesso lavoro con la cannella.

Sopra, adagiate i pezzettini di mela finché ce ne stanno! 
I pinoli.
L'uvetta.
In cima a tutti gli ingredienti, aggiungete qualche fiocchetto di burro.
Chiudete lo strudel, aiutandovi con il canovaccio. 



Source: Google



Adagiate lo strudel sulla teglia imburrata (O carta forno) e spennellatelo con il rosso d'uovo. 

Infornate a 180° per 40 minuti circa. (Quando è bello dorato è pronto)

Se vi piace, spolverate lo strudel con lo zucchero a velo. 






CONVERSATION

2 commenti:

  1. decisamente chiara e precisa ... grazie come sempre ... domani la stampo e dopo pasqua ci provo questa settimana sono presa con rinnovo casa ...sto girando praticamente tutta la mobiglia ... e sto preparando per imbiancare il tutto poi cambio stagione armadi e quindi ....la meravigliosa ricettina deve aspettare sei stata un super tesorino grazie e mille abbbracci ....

    RispondiElimina
  2. Daniela Sartore18 aprile 2011 21:25

    Ciao Cri,io adoro il "strucolo de pomi" e ogni tanto come variante al posto del pan grattato ci metto uno strato di crema pasticcera, è buonissimo, da provare... per il resto è tutto uguale ;)

    Adesso vado a lavorare per procurarti la benzina ... ciao ciao :-)

    RispondiElimina

Back
to top