SPAGHETTI GAMBERI E PORRO CIAINIS...

domenica, aprile 08, 2012 Pubblicato da JJ


Foto ignobilmente trafugata da Google immagini. 



Ricetta di una facilità che oserei definire vergognosa! 



INGREDIENTI per due persone

Spaghetti 
250gr code di gamberi da spelucchiare (Anche 300 se prevedete tanti assaggini prima dell'impiattamento)
Vino bianco
1 porro
Sale qb
1 spicchio di aglio
Olio evo


SVOLGIMENTO

Lavate e tagliate a tondini la parte verde del porro .

Prendete una padella fonda (O wok) e metteteci un filino di olio evo. 
Ho detto un filino... non 12 litri...Si si... vi conosco... vi è scivolata la mano.. come no... !
Aggiungete lo spicchio d'aglio schiacciato. 

Quando l'olio si scalda, buttateci dentro le code di gamberi e fatele rosolare per benino. 

Quando i gamberi vi sembrano rosolacchiati a dovere, aggiungete il vino bianco fino quasi a coprirli e fate andare. 
Loro sanno cosa fare. Fidatevi dei gamberi! 

Intanto, mettete su l'acqua per la pasta. 

Vedrete che il vino si restringe e cala di livello. Assaggiate. Buono vero??? Eh già! 

Buttate i vostri spaghetti nell'acqua e il porro sui gamberi. 
Non viceversa, mi raccomando. 
Il porro non deve scurire. Deve ammorbidirsi ma restare bello verde. 

Fate attenzione che ai gamberi deve restare un po' di sughino... Se vedete che è tutto pronto prima della pasta, niente paura, spegnete il fuoco e coprite con un coperchio. 

Scolate la pasta, travasatela nella padella e fate saltare il tutto per un minuto. Tempo che l'amido della pasta si smollecchi e renda ancora più cremoso il vostro sughetto. 

A piacere, aggiungete grana...
Ma no che scherzo! Vi prendo a mestolate sulle mani se aggiungete il grana sui gamberi! 

Il gusto viene come quello dei gamberi alla piastra cinesi per questo ho chiamato la ricetta CIAINIS. (Cinese maccheronico)

Questo modello base si presta a una quintalata di varianti. 
Potete aggiungere qualche strisciolina di carote e/o zucchine. 
Qualche anacardo. Potete eliminare gli spaghetti e metterci accanto un po' di riso Basmati. Potete allungarlo con un po' di salsa soia. Potte metterci un po' di paprika dolce, un po' di noce moscata, una macinata di pepe, gli spaghetti di soia o gli gnocchi (Anche se col gnocchino io aggiungerei un po' di panna... lo so, ad alcuni fa orrore, ma il gnocco lo vedo troppo liscio e sugorepellente).... qualche pomodorino...Potete anche farci un risottino, avendo l'accortezza di unire i gamberi a cottura ultimata, altrimenti il sapore si perde per strada...
...insomma, sbizzarritevi pure con ciò che vi piace... tranne il grana! 

Buon appetito e ricordate che aspetto i vostri inviti a cena! 

Cri




Puoi aggiungere la tua personale variante nei commenti 





Lascia un commento, i commenti anonimi non saranno pubblicati. Istruzioni su come fare a destra.

5 Response to "SPAGHETTI GAMBERI E PORRO CIAINIS..."

  1. Anonimo tra un sorso di caffè e un biscotto, dice così,

    Alessandraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    Gnammmmmmmm :P
    Andrea

    Posted on 8 aprile 2012 07:16

     
  2. Roberto tra un sorso di caffè e un biscotto, dice così,

    Ottima ricetta, io aggiungerei lo scalogno :))))

    Buona Pasqua

    Posted on 8 aprile 2012 08:53

     
  3. JJ tra un sorso di caffè e un biscotto, dice così,

    ANDREA... è talmente facile e tu sei bravissimo... prepara tu la pasta per Ale mentre lei si svacca sul divano a non far niente!

    Posted on 8 aprile 2012 13:35

     
  4. JJ tra un sorso di caffè e un biscotto, dice così,

    ROBY, ti dico subito di no!
    Il porro è cipolloso di suo. Una volta ho tentato con lo scalogno, in mancanza del buonissimo e verde vegetale e ... mmm... è venuto dolciastro e mica tanto buono. Piuttosto aggiungi qualche rotella della parte bianca del porro, ma lo scalogno no...

    Posted on 8 aprile 2012 13:37

     
  5. Roberto tra un sorso di caffè e un biscotto, dice così,

    Ops il porro lo avevo saltato, certo se c'è quello niente scalogno :)

    Posted on 8 aprile 2012 17:36

     

Posta un commento

PLANET EARTH

Si è verificato un errore nel gadget