IL PASTICCIO DI SALAME E PISELLI DI CASA JJ...

domenica, marzo 18, 2012 Pubblicato da JJ




Direttamente dalle tradizioni asburgico-culinarie della mia Nonna paterna, una ricetta tutta made in Casa JJ! 



IL PASTICCIO DI SALAME E PISELLI



















INGREDIENTI (Dosi per una teglia 22x30) 4 persone


- Un barattolo di piselli 
(Io uso quello di vetro come unità di misura 250gr sgocciolati) ma se voi volete usare i pisellini surgelati e cucinarveli preventivamente o sgranare i piselli come Nonna Abelarda... a me sta bene lo stesso!
- 3 etti di salame ungherese tagliato in un'unica fetta

- 1 etto e qualcosina di formaggio latteria fresco. 
(O Montasio, o Asiago o, se vivi in Sicilia e non sai cosa siano, guarda le foto e prendine uno che ci assomigli!) 

- 4 etti di pasta coi buchi larghi (Tipo mezze maniche rigate)
Badate che non siano giganteschi, non state cucinando col sugo. 



- Sale qb
- Grana a piacere




SVOLGIMENTO

Prendete una tavoletta di legno, un coltellino e trasformate il formaggio e il saleme in tanti piccolissimi cubettini, così...























Trattenetevi e non smangiucchiate che serve per il pasticcio... 
...
Ho detto SMETTETELA! Togliete  quella dita dalla bocca! 

Santa pace.. ma siete tremendi... chissà da chi caspita avete preso...*GNAM*

Bon.. dov'eravamo rimasti???

Allora, avete scubettinato (Voce del celeberrimo verbo Scubettinare, fare a cubettini piccoli piccoli) il formaggio e il salame... 
Prendete una terrina capiente, aggiungete i piselli, date una mescolata e lasciate lì.

... Ho detto lasciate LI'.. un po' di contegno... è solo salame... !!!

Prendete un pentolino e fatevi la besciamella. 

Leggo il dramma negli occhi di qualcuno. 
"Possiamo usare quella già pronta?"
Tutto potete fare, ma non pretendete venga bene...

Dai... andiamo a scampanellare a casa di Sonia e facciamoci aiutare a fare sta benedetta besciamella che è facile...



Io, la noce moscata non ce la metto... voi fate come vi piace di più.


Badate vi resti un po' liquidina... non troppo... ma nemmeno della cosistenza per riparare quella crepa lì nell'angolino della cucina che è tanto tempo che dovete chiamare il muratore, ma continuate a dimenticarvene...


Fiuuu.. anche la besciamella è pronta...
Ma... cosa state facendo???
Togliete quel mestolo dalla bocca! 
Ma cos'avete oggi???


Nel frattempo, mettete su l'acqua per la pasta bla bla bla...

Prendete 3/4 di ciò che rimane della vostra besciamella e ciò che rimane del vostro salame (Golosi che non siete altro) e amalgamate il tutto. 

Scolate la pasta e aggiungetela al composto besciamelloso. 

Fatto ciò, schiaffate tutto in una teglia antiaderente imburrata, coprite col quarto di besciamella che vi siete salvati... 
Ve la sieta salvata, vero??? Aprite la bocca.. fatemi vedere... Ok...
cospargete di grana e aggiungete qualche fiocchettino di burro, senza esagerare.

Infornate al soliti 180° per una mezzoretta. 

Impiattare, e gustare! 

- E ricordate... cos'è che vi insegno sempre???
- Che dobbiamo togliere gli occhiali da vista prima di aprire il forno!

- Siete BRAVISSIMI!!!! 8+




Cri






Lascia un commento, i commenti anonimi non saranno pubblicati. Istruzioni su come fare a destra.

0 Response to "IL PASTICCIO DI SALAME E PISELLI DI CASA JJ..."

Posta un commento

PLANET EARTH

Si è verificato un errore nel gadget