STRUDEL DI PESCHE E RICOTTA...

martedì, settembre 06, 2011 Pubblicato da JJ


L'Amica Daniela ci manda la sua ricetta dello strudel con ricotta e pesche!
E noi tutti ringraziamo caldamente! 






INGREDIENTI

1 confezione di pasta sfoglia
250 g di ricotta
2 cucchiai di zucchero
Una bella manciata di uvetta
Punch all'arancia
1 o 2 pesche
Zucchero a velo



Il giorno prima, armatevi di una ciotolina e mettete a bagno l'uvetta nel punch all'arancio.

Passate 24 ore, mescolate insieme la ricotta, l'uvetta e lo zucchero. 
Stendete la pastasfoglia e stendeteci sopra questo buonissimo poltiglione!

Tagliate a fettine le pesche (una o due a seconda della grandezza delle medesime) e disponetele sopra il poltiglione. 

Spolverate tutto con il pan grattato tostato.
E cos'è?
Questo ---> padella + pan grattato + zucchero = far dorare. 

Il pan grattato, come sottolinea Daniela, ha lo scopo di assorbire il sughino della frutta.

A questo punto, chiudete bene la pasta e bucherellatela con una forchetta. 

Infornate al massimo della potenza per 15 minuti e poi abbassate la temparatura a 180° per altri 20 minuti. 

Tirate fuori lo strudel dal forno, lasciatelo raffreddare e spolverateci sopra un po' di zucchero a velo.

 Abbuffatevi! 



Grazie Dani! :)





Lascia un commento, i commenti anonimi non saranno pubblicati. Istruzioni su come fare a destra.

3 Response to "STRUDEL DI PESCHE E RICOTTA..."

  1. Désirée tra un sorso di caffè e un biscotto, dice così,

    Sembra bbbbona, devo provare!!!
    PS Carinissima la tovaglietta mucca ;o)

    Posted on 6 settembre 2011 13:52

     
  2. JJ tra un sorso di caffè e un biscotto, dice così,

    VERO???
    Quella tovaglietta mi ha entusiasmato subito!
    Tu sai bene il perchè! :)

    Posted on 7 settembre 2011 02:09

     
  3. Roberto tra un sorso di caffè e un biscotto, dice così,

    Perfetto, adesso Daniela sa cosa deve prepararmi la prossima volta che vengo a Trieste :)))))))))))))

    Posted on 20 ottobre 2011 22:13

     

Posta un commento

PLANET EARTH

Si è verificato un errore nel gadget